Una Vita Prufetica

A PAROLA ORA SU LETTURE DI MASSA
per u 21 di marzu, 2014
Venneri di a Siconda Settimana di Quaresima

Testi liturgichi ccà

 

 

THE A Chjesa hà bisognu à diventà torna prufetica. Per questu, ùn vogliu micca dì "cuntà l'avvene", ma cù a nostra vita diventendu una "parola" per l'altri chì punta à qualcosa, o piuttostu, Qualchissia più grande. Questu hè u più veru sensu di prufezia:

... a prufezia in u sensu biblicu ùn significa micca predice l'avvene ma spiegà a vuluntà di Diu per u presente, è dunque mustrà a strada ghjusta da piglià per l'avvene. —Cardinal Ratzinger (POPE BENEDICTO XVI), Missaghju di Fatima, Commentariu Teologicu, www.vatican.va

Chì modu megliu per spiegà "a vuluntà di Diu per u presente" chè incarnendu a so Parolla-diventendu un vivant parolla, un Vangelu vivu à l'altri? In questu modu, participemu veramente à a propria missione di Cristu.

I fideli, chì per u Battesimu sò incorporati in Cristu è integrati in u Populu di Diu, sò rializati in a so manera particulare in l'uffiziu sacerdotale, prufeticu è regale di Cristu. -Catechismu di a chiesa cattolica, 897

Simu cusì impegnati in e parolle oghje! Ma hè u nostru tistimone chì porta veramente una parolla prufetica à l'altri. È chì hè sta parolla? Chì a mo vita hè più cà solu materiale; chì campu di più cà un salariu; chì i mo scopi sò più cà un fondo di pensione; chì in fine, u mo desideriu ùn hè micca solu u Celu, ma di pussede Diu stessu.

Ma vedi, pudemu tutti questu, ma hè un'altra cosa di campallu! È cumu a campemu? Quandu purtemu e nostre croce cù una demissione pacifica; quandu spartemu generosamente da ciò chì ùn pudemu micca permette di dà; quandu campemu in simplicità; quandu pardunemu; quandu simu misericurdiosi; quandu simu puri di corpu è di discorsu; quandu simu modesti; quandu ricusemu di participà à i pettegolezzi; quandu andemu à a messa mentre chì tutti l'altri dormenu; quandu pigliemu u tempu per l'altri; quandu ùn cumprumettemu micca a verità; quandu stemu a nostra terra in amore; quandu simu umili; quandu amemu l'impurtante; quandu benedimu i nostri nemichi è ricusemu di parlà male di i so difetti; quandu preghemu publicamente prima di manghjà; quandu ricunniscimu a presenza di un altru; quandu suppurtemu in silenziu a misericordia ... Quessi sò tutti i modi chì diventemu una parola profetica per u mondu chì ci circonda.

U tistimone di Ghjesù hè u spiritu di prufezia. (Rev 19:10)

A parolla martiri significa "testimone". [1]da u grecu martur Quandu muremu per noi stessi in ognuna di queste piccule opportunità chì venenu ogni ghjornu, stemu facendu spaziu per Ghjesù in noi. È Ghjesù hè u "A Parolla hà fattu carne".

Sò statu crucifissu cù Cristu; eppuru campu, ùn sò più eiu, ma Cristu stà in mè ... (Gal 2: 19-20)

Sia in a prima lettura sia in u Vangelu oghje, vedemu cumu u testimone di Ghjiseppu è di Ghjesù, cum'è simbulizati in a parabola di u vignetu, diventanu un segnu prufeticu di a benevolenza di Diu è a presenza à l'umanità. Attraversu a so suffrenza, sò diventati una "parolla" di l'amore di u Babbu:

A petra chì i custruttori anu rigettatu hè diventata a petra angulare; hè stata fatta da u Signore, è hè maravigliosa in i nostri ochji ...

Mentre l'aria porta onde sonore à l'arechje di l'altru, àmanu hè ciò chì porta a Parolla in core à l'altru. È Ghjesù hà dettu chì ùn ci hè omu più amore maiò chè di dà a so vita per un antru. A Croce hè u segnu supremu è l'essenza di a prufezia cristiana.

Ma quandu cuminciamu à campà cusì, una vita prufetica, diventeremu ancu noi, per certi, una petra viva chì serà ricusata. Ma ricurdate e parolle di Cristu: Beati quelli chì sò perseguitati per via di a ghjustizia ...

... ancu se cercavanu di arrestallu, anu temutu a folla, perchè u cunsideranu cum'è un prufeta. (Vangelu d'oghje)

Venite versu ellu, una petra viva, rifiutata da l'omi ma scelta è preziosa à l'ochju di Diu, è, cum'è e petre vive, lasciatevi custruì in una casa spirituale per esse un sacerdoziu santu per offre sacrifizii spirituali accettabili da Diu per mezu di Ghjesù Cristu. (1 Pet 2: 4-5)

 

 

Per riceve lu Avà Parolla,
cliccate nantu à u banner sottu per abbunà.
U vostru email ùn serà micca spartutu cù nimu.

NowWord Banner

 

U nostru ministeru à tempu pienu hè in cortu in sustegnu ogni mese.
Grazie per u vostru supportu!

Unisciti à Mark in Facebook è Twitter!
Facebook logoTwitterlogo

Print Friendly, PDF è Email

Footnotes

Footnotes
1 da u grecu martur
Posted in Home, LETTURE DI MASSA.