L'Autenticu Cristianu

 

Si dice à spessu oghje chì u seculu attuale hè sete di autenticità.
In particulare in quantu à i ghjovani, si dice chì
anu un horrore di l'artificiali o falsi
è ch'elli cercanu soprattuttu a verità è l'onestà.

Questi "segni di i tempi" ci anu da truvà vigilanti.
O tacitamente o à voce alta - ma sempre in forza - ci sò dumandati:
Credi veramente ciò chì proclami ?
Vive ciò chì crede ?
Predicate veramente ciò chì vivi ?
U tistimunianza di a vita hè diventata più chè mai una cundizione essenziale
per una vera efficacità in a predicazione.
Propiu per quessa simu, in una certa misura,
rispunsevuli di u prugressu di u Vangelu chì avemu proclamatu.

—PAPA ST. PAUL VI, Evangelii nuntiandi, n. 76

 

O'zbekcha, Ci hè tantu fangu-slinging versu a ghjerarchia riguardu à u statu di a Chjesa. Per esse sicuru, portanu una grande rispunsabilità è rispunsabilità per i so bandi, è parechji di noi sò frustrati cù u so silenziu sbulicatu, se micca. a cooperazione, in faccia à questu rivoluzione globale senza dia sottu a bandiera di "Great Reset ". Ma questu ùn hè micca a prima volta in a storia di salvezza chì a banda hè stata tutta abbannunau - sta volta, à i lupi di "prugressività"È"pulitica". Hè precisamente in questi tempi, però, chì Diu guarda à i laici, per suscitarà in elli santi chì diventanu cum'è stelle brillanti in e notti più buie. Quandu a ghjente vole sbattà u cleru in questi ghjorni, rispondu: "Bè, Diu ci vede à tè è à mè. Allora andemu cun ellu! ”Cuntinuà lettura

"I love you" di a creazione

 

 

"induve hè Diu? Perchè hè cusì silenziu? Induve hè ellu?" Quasi ogni persona, in un certu puntu di a so vita, pronunzia queste parolle. Facemu più spessu in u soffrenu, a malatia, a sulitudine, i prucessi intensi, è probabilmente più spessu, in a secchezza in a nostra vita spirituale. Eppuru, avemu veramente da risponde à queste dumande cù una domanda retorica onesta: "Induve pò andà Diu?" Hè sempre presente, sempre quì, sempre cun è trà noi - ancu s'ellu hè sensu di a so prisenza hè intangible. In certi modi, Diu hè simplicemente è quasi sempre in travestimentu.Cuntinuà lettura

A Notte Oscura


Santa Teresa di u Bambinu Ghjesù

 

LUISA a cunnosci per i so rosi è a simplicità di a so spiritualità. Ma pochi a cunnoscenu per a bughjura assoluta ch'ella caminava prima di a so morte. Suffrendu di tuberculosi, Santa Teresa di Lisieux hà ammessu chì, s'ella ùn avia fede, si sarebbe suicidata. Ella disse à a so infermiera:

Sò sorpresu chì ùn ci sia più suicidiu trà l'atei. - cum'è ripurtatu da Sister Marie di a Trinità; CatholicHousehold.com

Cuntinuà lettura

A più grande rivoluzione

 

THE u mondu hè prontu per una grande rivoluzione. Dopu à millaie d'anni di cusì chjamatu prugressu, ùn simu micca menu barbari chè Cainu. Pensemu chì simu avanzati, ma assai ùn sò micca clueless how to plant a garden. Pretendemu di esse civilizzati, ma simu più divisi è in periculu d'autodistruzzione di massa cà qualsiasi generazione precedente. Ùn hè pocu chì a Madonna hà dettu per mezu di parechji prufeti chì "Vivete in un tempu peghju chè u tempu di u Diluviu ". ma ella aghjusta, "... è u mumentu hè ghjuntu per u vostru ritornu".[1]18th di giugnu, 2020, "Peggio di l'inundazione" Ma vultà à chì? À a religione ? À "messe tradiziunali" ? À l'avant-Vatican II...?Cuntinuà lettura

Footnotes

Footnotes
1 18th di giugnu, 2020, "Peggio di l'inundazione"

A strada di San Paulu

 

Rallegrati sempre, prega sempre
è ringraziate in ogni situazione,
perchè questu hè a vulintà di Diu
per voi in Cristu Ghjesù ". 
(1 Tessalonicesi 5:16)
 

Dapoi Vi scrivu l'ultima, a nostra vita hè cascata in u caosu cum'è avemu principiatu u muvimentu da una pruvincia à l'altru. In più di questu, spese inespettate è riparazioni sò cresciute in mezzo à a solitu lotta cù i contractanti, i termini è e catene di furnimentu rotte. Aieri, aghju finalmente soffiatu una guarnizione è duverebbe andà per un longu viaghju.Cuntinuà lettura

Carboni ardenti

 

hè tanta guerra. Guerra trà nazioni, guerra trà vicini, guerra trà amichi, guerra trà famiglie, guerra trà sposi. Sò sicuru chì ognunu di voi hè una vittima in qualchì modu di ciò chì hè accadutu in l'ultimi dui anni. E divisioni chì vecu trà e persone sò amari è prufonde. Forse in nisun altru tempu in a storia umana e parolle di Ghjesù s'applicanu cusì facilmente è in una scala cusì massiva:Cuntinuà lettura

Rindendu tuttu

 

Avemu da ricustruisce a nostra lista di abbunamentu. Questu hè u megliu modu per stà in cuntattu cun voi - oltre a censura. Abbonate ccà.

 

Questu matina, prima di alzà da u lettu, u Signore hà messu u Novena di l'abbandonu nant'à u mo core di novu. Sapete chì Ghjesù hà dettu: "Ùn ci hè micca una novena più efficace chè questu"?  I crede. Per mezu di sta preghiera speciale, u Signore hà purtatu a guariscenza cusì necessaria in u mo matrimoniu è a mo vita, è cuntinueghja à fà. Cuntinuà lettura

A miseria di stu mumentu prisente

 

Sè vo site un abbonatu à The Now Word, assicuratevi chì e-mail à voi sò "whitelisted" da u vostru fornitore di Internet permettendu email da "markmallett.com". Inoltre, verificate u vostru cartulare spazzatura o spam se e-mail finiscinu quì è assicuratevi di marcà cum'è "micca" spam o spam. 

 

hè qualcosa chì succede chì avemu da pagà attente à, qualcosa chì u Signore face, o unu puderia dì chì permette. È questu hè a spoglia di a so sposa, a Mamma Chjesa, di i so vestiti mundani è macchiati, finu à ch'ella stà nuda davanti à ellu.Cuntinuà lettura

Ubbidienza simplice

 

Teme u Signore, u vostru Diu,
è mantene, per tutti i ghjorni di a vostra vita,
tutti i so statuti è i so cumandamenti chì vi mandatu,
è cusì avè una longa vita.
Ascolta dunque, Israele, è stai attentu à osservàli,
affinchì tu crescia e prusperi di più,
in cunfurmità cù a prumessa di u Signore, u Diu di i vostri babbi,
per dà una terra chì scorri di latte è di meli.

(Prima lettura, 31 d'ottobre di u 2021)

 

IMAGINA s'è vo site invitatu à scuntrà u vostru artista preferitu o forse un capu di statu. Puderete purtari qualcosa di bellu, riparate i vostri capelli ghjustu è esse u vostru cumpurtamentu più cortese.Cuntinuà lettura