A Venuta Pentecoste


Icona copta di Pentecoste

 

Publicatu per a prima volta u 6 di ghjugnu di u 2007, u cuntenutu di sta scrittura torna à mè cun un novu sensu di immediata. Ci avvicinemu più vicinu à questu mumentu di ciò chì ci rendimu contu? (Aghju aghjurnatu questu scrittu, inserendu cumenti recenti da Papa Benedettu.)

 

PERCHE e meditazioni di u tardu sò sombre è ci chjamanu à un pentimentu più prufondu è fiducia in Diu, ùn sò micca un missaghju di cundanna. Sò l'araldo di a fine di una stagione, a "caduta" di l'umanità, per cusì dì, quandu i venti purificatori di u Celu sparanu e foglie morte di u peccatu è di a ribellione. Parlanu di un invernu induve e cose di a carne chì ùn sò micca di Diu seranu purtate à morte, è quelle cose chì sò radicate in ellu fiurisceranu in una gloriosa "nova primavera" di gioia è vita! 

 

 

Cuntinuà lettura

U tempu di i dui testimoni

 

 

Elijah è Elisa da Michael D. O'Brien

Quandu u prufeta Elia hè purtatu in celu in un carru di focu, dà u so mantellu à u prufeta Eliseu, u so ghjovanu discìpulu. Eliseu in a so audacia hà dumandatu una "doppia porzione" di u spiritu di Elia. (2 Re 2: 9-11). In i nostri tempi, ogni discìpulu di Ghjesù hè chjamatu à purtà testimunianze prufetiche contr'à a cultura di a morte, ch'ellu si tratti di un picculu pezzu di u mantellu o di un grande. -Cummentariu Artistu

 

WE sò à l'orlu, credu, di un'ora tremenda di evangelizazione.

Cuntinuà lettura

Un Gran Scossa

Cristu Dolendu da Michael D. O'Brien
 

Cristu abbraccia u mondu sanu, eppuru i cori sò diventati freti, a fede hè erosa, a viulenza cresce. U cosimu rula, a terra hè in u bughju. I tarri agriculi, u desertu, è e cità di l'omu ùn veneranu più u Sangue di l'Agnellu. Ghjesù si pene nantu à u mondu. Cumu si sveglierà l'umanità? Chì ci vulerà per sfracicà a nostra indiferenza? -Cumentu di l'Artistu

 

HE brucia d'amore per voi cum'è un sposu separatu da a so sposa, bramendu di abbraccià la. Hè cum'è un orsu mamma, feroce prutettore, chì corre versu i so cuccioli. Hè cum'è un rè, muntendu u so cavallu è precipitendu e so armate in campagna per prutege ancu u più bassu di i so sudditi.

Ghjesù hè un Diu ghjilosu!

Cuntinuà lettura

L'Eucaristia, è L'Ultima Ora Misericordia

 

FESTA DI ST. PATRICK

 

QUI chì anu lettu è meditatu nantu à u messagiu di a Misericordia chì Ghjesù hà datu à Santa Faustina capisce u so significatu per i nostri tempi. 

Duvete parlà à u mondu di a so grande misericordia è preparà u mondu per a Seconda Venuta di Quellu chì vene, micca cum'è un Salvatore misericordiosu, ma cum'è un Ghjudice ghjustu. Oh, chì terribile hè quellu ghjornu! Determinatu hè u ghjornu di a ghjustizia, u ghjornu di l'ira divina. L’anghjuli tremanu davant’à ella. Parlate à l'anime di sta grande misericordia mentre hè sempre u tempu per [cuncede] misericordia. - Vergine Maria parlendu à Santa Faustina, Diariu di Santa Faustina, n. 635

Ciò chì vogliu signalà hè chì u missaghju di a Divina Misericordia hè indissolubilmente legatu à u Eucaristia. È l'Eucaristia, cum'è aghju scrittu in Riunione Face à Face, hè u centru di a Rivelazione di San Ghjuvanni, un libru chì mischia a Liturgia è l'imaghjini apocalittiche per preparà a Chjesa, in parte, per a Seconda Venuta di Cristu.Cuntinuà lettura

U Gridu di Battaglia

 

SCRIVU pocu fà circa Battaglia di a Madonna, è u rolu chì un "restu" hè preparatu urgente per. Ci hè un altru aspettu à sta Battaglia chì vogliu signalà.

 

PIANTA DI BATTAGLIA

In a battaglia di Gedeone - una metafora di a Battaglia di a Madonna - i suldati sò trasmessi:

Corne è vasetti vioti, è fiaccule à l'internu di i vasetti. (Ghjudici 7:17)

Quandu era tempu, i vasetti eranu rotte è l'armata di Gedeone sunava e so corne. Hè cusì, a battaglia hà cuminciatu cù musica.

 

Cuntinuà lettura

Riunione Face à Face

 

 

IN i mo viaghji in l'America di u Nordu, aghju intesu storie di cunversione rimarchevuli da i ghjovani. Mi parlanu di cunferenze o ritiri à i quali anu assistitu, è cume sò trasformati da un scontru cù Ghjesù- in l'Eucaristia. E storie sò guasi identiche:

 

Aviu avutu un weekend difficultu, ùn ne stavu micca uttene assai. Ma quandu u prete entrò purtendu l'ostensoriu cun Ghjesù in l'Eucaristia, qualcosa accadde. Sò statu cambiatu dapoi ...

  

Cuntinuà lettura

Falà Zachè!


 

 

L'AMORE SI RIVELA

HE ùn era micca un omu ghjustu. Era bugiardu, ladru, è tuttu u mondu a sapia. Eppuru, in Zacheu, ci era a fame di verità chì ci rende liberi, ancu s'ellu ùn a sapia. È cusì, quandu hà intesu dì chì Ghjesù passava, hè cullatu nantu à un arburu per fà vede. 

Di tutte e centinaie, forse millaie chì seguitavanu à Cristu quellu ghjornu, Ghjesù si piantò à quellu arburu.  

Zacheu, falate prestu, chì oghje devu stà in casa vostra. (Luke 19: 5)

Ghjesù ùn si hè micca piantatu quì perchè hà trovu un'anima degna, o perchè hà trovu un'anima piena di fede, o ancu un core pentutu. Si firmò perchè u so core era pienu di cumpassione per un omu chì era fora nantu à un membru - spiritualmente parlendu.

Cuntinuà lettura

L'ora Pruduca


U Figliolu Prududu, da Liz Lemon Swindle

 

CENERA MERCREDI

 

THE cusì chjamatu "illuminazione di cuscenza"Riferitu da i santi è i mistici hè qualchì volta chjamatu" avvertimentu ". Hè un avvertimentu perchè presenterà una scelta chjara per sta generazione sia di sceglie sia di rifiutà u donu gratuitu di a salvezza per mezu di Ghjesù Cristu nanzu un ghjudiziu necessariu. A scelta di vultà in casa o di stà persi, forse per u sempre.

 

Cuntinuà lettura

Quantu hè u Fretu in a Vostra Casa?


Distrittu distruttu da a guerra in Bosnia  

 

Quandu Aghju visitatu l'antica Iugoslavia pocu più di un annu fà, sò statu purtatu in un picculu paese cambiatu induve stavanu rifugiati di guerra. Ci sò ghjunti in vagonetta, fughjendu e bombe devastanti è e pallottule chì marcanu sempre parechji di l'appartamenti è l'imprese di e cità è di e cità di Bosnia.

Cuntinuà lettura

Esorcisimu di u Dragone


San Michele Arcangele da Michael D. O'Brien

 

AS venemu à vede è capisce megliu u vastu scopu di u pianu nemicu, U Grande Ingannu, ùn duvemu micca esse sbulicati, perchè u so pianu serà micca riesce. Diu rivela un Masterplan assai più grande - una vittoria dighjà vinta da Cristu mentre entremu in u tempu di e Battaglie Finali. Di novu, lasciami passà à una frase da Hope hè Dawning:

Quandu Ghjesù vene, assai vene à a luce, è a bughjura serà spargugliata.

Cuntinuà lettura

Statu di Emergenza


 

THE "Parolla" quì sottu hè di un prete americanu in a parochja di quale aghju datu una missione. Hè un missaghju chì ripete ciò chì aghju scrittu quì parechje volte: u bisognu criticu in questu mumentu in tempu di Confessione regulare, preghiera, tempu passatu davanti à u Santissimu Sacramentu, lettura di a Parolla di Diu, è devozione à Maria, u Arca di Rifugiu.

Cuntinuà lettura

Mantene a vostra lanterna accesa

 

THE ultimi pochi ghjorni, u mo spiritu hà avutu l'impressione chì un'ancura hè ligata intornu ... cum'è se fighjessi in direzzione versu a superficia di l'oceanu à a luce di u sole chì s'annulla, mentre mi ne affondu sempre più in a stanchezza. 

In listessu tempu, sentu una voce in u mo core chì dice: 

 Ùn rinunciate micca! Stà svegliu ... quesse sò e tentazioni di u Giardinu, di e dece Vergine chì si sò addurmintate prima di u ritornu di u so Sposu ... 

Cuntinuà lettura

U Terzu Watch

 
U Giardinu di Getsemani, Ghjerusalemme

FESTA DI A NASCITA DI MARIA

 

AS Aghju scrittu in U Tempu di a Transizione, Aghju intesu una accelerazione in chì Diu hà da parlà assai chjaru è direttu à noi per mezu di i so prufeti mentre i so piani ghjunghjenu à a realizazione. Questu hè u tempu di ascoltà cun prudenza- vale à dì, pregà, pregà, pregà! Tandu averete a gràzia di capisce ciò chì Diu vi dice in questi tempi. Solu in a preghiera ti darà a grazia di sente è capisce, di vede è di percepisce.

Cuntinuà lettura

U Grande Svegliu


 

IT hè cum'è chì e scale falassinu da parechji ochji. I cristiani intornu à u mondu cumincianu à vede è capisce i tempi intornu ad elli, cume s'elli s'eranu svegliati da un sonnu longu è prufondu. Mentre pensava à questu, a Scrittura hè venuta in mente:

Di sicuru u Signore Diu ùn face nunda, senza palisà u so secretu à i so servitori i prufeti. (Amos 3: 7) 

Oghje, i prufeti parlanu parolle chì, à u so tornu, mettenu carne nantu à l'agitazioni interiore di parechji cori, i cori di Diu servitori- I so zitelli. Di colpu, e cose anu un sensu, è ciò chì a ghjente ùn pudia mette in parolle prima, hè avà entratu in focus davanti à i so ochji.

Cuntinuà lettura