Una Risposta Cattolica à a Crisa di i Rifugiati

Rifuggiati, per cortesia Associated Press

 

IT hè unu di i temi i più volatili in u mondu avà - è una di e discussioni menu equilibrate à questu: rifuggiati, è chì fà cù l'esodu schiacciante. San Ghjuvanni Paulu II hà chjamatu a quistione "forse a più grande tragedia di tutte e tragedia umane di u nostru tempu". [1]Indirizzu à i Rifugiati in Esiliu à Morong, Filippine, u 21 di ferraghju di u 1981 Per alcuni, a risposta hè simplice: piglialli, ogni volta chì, quantunque sò, è quelli chì sò. Per d'altri, hè più cumplessu, esigendu dunque una risposta più misurata è ristretta; in ghjocu, dicenu, ùn hè micca solu a sicurezza è u benessere di l'individui chì fughjenu a viulenza è a persecuzione, ma a sicurezza è a stabilità di e nazioni. S'ellu hè u casu, chì hè a strada media, quella chì salvaguarda a dignità è a vita di i veri rifugiati, salvendu à tempu u bè cumunu? Chì serà a nostra risposta cum'è cattolici?

Cuntinuà lettura

Footnotes

Footnotes
1 Indirizzu à i Rifugiati in Esiliu à Morong, Filippine, u 21 di ferraghju di u 1981

L'ultima tromba

trumbetta di Joel Bornzin3L'ultima tromba, foto di Joel Bornzin

 

I sò stati scuzzulati oghje, letteralmente, da a voce di u Signore chì parla in u fondu di a mo anima; scuzzulatu da u so dulore inesprimibile; scuzzulatu da a profonda preoccupazione ch'ellu hà per quelli in a Chjesa chì si sò addurmintati cumpletamente.

Cuntinuà lettura

Trombe di Avvertimentu! - Parte I


LadyJustice_Fotor

 

 

Questa era una di e prime parolle o "trumbette" chì sentia chì u Signore mi vulia soffià, à partesi da u 2006. Parechje parolle mi venianu in preghera sta mane chì, quandu sò vultatu è rilettu quì sottu, avianu più sensu chè mai à a luce di ciò chì accade cù Roma, l'Islam è tuttu u restu di sta Tempesta attuale. U velu si alza, è u Signore ci rivela sempre di più e volte chì simu. Ùn abbiate paura allora, perchè Diu hè cun noi, pasturizendu ci in a "valle di l'ombra di a morte". Perchè cum'è Ghjesù hà dettu: "Seraghju cun voi finu à a fine ..." Questu scrittu hè u fondu per a mo meditazione nantu à u Sinodu, chì u mo direttore spirituale m'hà dumandatu di scrive.

Publicatu per a prima volta u 23 d'Agostu, 2006:

 

Ùn possu stà zittu. Perchè aghju intesu u sonu di a tromba; Aghju intesu u gridu di battaglia. (Ghjerusalemme 4:19)

 

I ùn possu più tene in a "parolla" chì si stalla in mè dapoi una settimana. U so pesu m'hà cummossu parechje volte. Tuttavia, e letture di a messa di sta mattina sò state una putente cunferma - "per andà avanti", per dì.
 

Cuntinuà lettura

E Porte di Faustina

 

 

THE "Illuminazione»Serà un rigalu incredibile per u mondu. Questu "Eye of the Storm«- questu apertura in a timpesta-È a penultima "porta di a misericordia" chì serà aperta à tutta l'umanità prima chì a "porta di a ghjustizia" sia l'unica porta lasciata aperta. Sia San Ghjuvanni in a so Apucalissi è Santa Faustina anu scrittu di ste porte ...

 

Cuntinuà lettura

Missing the Message ... di un prufeta papale

 

THE U Santu Babbu hè statu assai malinterpretatu micca solu da a stampa seculare, ma ancu da una parte di a banda. [1]cf. Benedettu è u Novu Ordine Mundiale Qualchidunu m'hà scrittu chì suggerisce chì forse stu pontefice hè un "anti-papa" in kahootz cù l'Anticristu! [2]cf. Un Papa Neru? Quantu prestu scappanu certi da u Giardinu!

Papa Benedettu XVI hè micca chjamà à un "guvernu glubale" putente centrale - qualcosa chì ellu è i papa davanti ad ellu anu cundannatu dirittu (vale à dì. Sucialismu) [3]Per altre citazioni di i papa nantu à u Sucialismu, cf. www.tfp.org e www.americaneedsfatima.org -Ma un mondu a famiglia chì mette a persona umana è i so diritti è dignità inviolabili à u centru di tuttu u sviluppu umanu in a sucietà. Lasciemu esse assulutamente chjaru nantu à questu:

U Statu chì furnisce tuttu, assorbendu tuttu in sè stessu, diventerà infine una mera burocrazia incapace di guarantisce a cosa stessa chì a persona chì soffre - ogni persona - hà bisognu: vale à dì, amare preoccupazione persunale. Ùn avemu micca bisognu di un Statu chì reguli è cuntrolla tuttu, ma di un Statu chì, in cunfurmità cù u principiu di sussidiarietà, ricunnosce è sustene generosamente l'iniziative chì nascenu da e sfarente forze suciale è unisce a spuntaneità cù a vicinanza à quelli chì anu bisognu ... À a fine, l'affirmazione chì e strutture suciale ghjuste rendenu superflue l'opere di carità maschereghja una cuncezzione materialista di l'omu: l'idea sbagliata chì l'omu pò campà "solu da u pane" (Mt 4: 4; cf. Dt 8: 3) - una cunvinzione chì sminuisce l'omu è infine ignora tuttu ciò chì hè specificamente umanu. —PAPA BENEDETTU XVI, Lettera Enciclica, Deus Caritas Est, n. 28, Dicembre 2005

Cuntinuà lettura

Footnotes

Footnotes
1 cf. Benedettu è u Novu Ordine Mundiale
2 cf. Un Papa Neru?
3 Per altre citazioni di i papa nantu à u Sucialismu, cf. www.tfp.org e www.americaneedsfatima.org

Trombe di Avvertimentu! - Parte V

 

Posa a tromba à e to labre,
perchè un vulturu hè sopra a casa di u Signore. (Osea 8: 1) 

 

PARTICULARITÀ per i mo novi lettori, questu scrittu dà un quadru assai largu di ciò chì sentu chì u Spiritu dice à a Chjesa oghje. Sò pienu di grande speranza, perchè sta tempesta attuale ùn durerà. In listessu tempu, sentu chì u Signore mi urge continuamente (malgradu e mo pruteste) per preparammi per e realità chì affrontemu. Ùn hè micca un tempu per a paura, ma per u rinfurzamentu; micca un tempu per a disperazione, ma preparazione per una battaglia vittoriosa.

Ma a etruschi quantunque!

L'attitudine cristiana hè duplice: quella chì ricunnosce è discerne a lotta, ma spera sempre in a vittoria ottenuta per mezu di a fede, ancu in a suffrenza. Chì ùn hè micca un ottimisimu soffice, ma u fruttu di quelli chì campanu da preti, prufeti è rè, participendu à a vita, a passione è a risurrezzione di Ghjesù Cristu.

Per i cristiani, hè ghjuntu u mumentu di liberà si da un falsu cumplessu d'inferiorità ... per esse valenti testimoni di Cristu. - U cardinale Stanislaw Rylko, presidente di u Cunsigliu Pontificiale per i Laici, LifeSiteNews.com, U 20 di nuvembre 2008

Aghju aggiornatu a seguente scrittura:

   

Cuntinuà lettura

Trombe di Avvertimentu! - Parte IV


Esilii di l'uraganu Katrina, New Orleans

 

PRIMU publicatu u 7 di Settembre di u 2006, sta parolla hè cresciuta in forza in u mo core pocu fà. A chjama hè di preparà tramindui fisicu e spiritualmenti di esiliu. Da quandu aghju scrittu questu l'annu scorsu, avemu assistitu à l'esodu di milioni di persone, in particulare in Asia è in Africa, per via di disastri naturali è di guerre. U messagiu principale hè unu di esurtazione: Cristu ci ramenta chì simu cittadini di u Celu, pellegrini chì andemu in casa, è chì u nostru ambiente spirituale è naturale chì ci circonda duveria riflettelu. 

 

ESILI 

A parolla "esiliu" continua à nuà per a mo mente, è dinò:

New Orleans era un microcosimu di ciò chì hà da vene ... site avà in calma prima di a timpesta.

Quandu l'uraganu Katrina hà colpitu, parechji abitanti si sò ritrovati in esiliu. Ùn importava micca sì eri riccu o poveru, biancu o neru, cleru o laicu - sì site in u so caminu, duvete spustà oghji. Ci hè un "shake up" glubale chì vene, è hà da pruduce in certe regione esiliati. 

 

Cuntinuà lettura

Trombe di Avvertimentu! - Parte III

 

 

 

Dopu Messa parechje settimane fà, stavu meditendu nantu à u sensu prufondu chì aghju avutu l'ultimi anni chì Diu raccoglie anime per ellu, unu à unu... unu quì, unu quallà, quellu chì sente a so preghiera urgente per riceve u donu di a vita di u Figliolu ... cum'è se noi evangelisti stessi pescendu cun ami avà, piuttostu chè rete.

Di colpu, e parolle mi sò lampate in mente:

U numaru di pagani hè guasgi pienu.

Cuntinuà lettura