Doctrina di l'Ancure d'Amore

A PAROLA ORA SU LETTURE DI MASSA
per u 9 di ghjennaghju 2014

Testi liturgichi ccà

 

 

SOLO quandu puderete forse aspettassi chì Diu inviessi prufeti chì sfruttanu fulmini avvertendu chì sta generazione serà distrutta à menu chì no ci pentimu ... Invece alza una ghjovana suora polacca per trasmette un missaghju, cronometratu per st'ora stessa:

In l'Antica Allianza aghju mandatu prufeti chì impugnavanu fulmini à u mo pòpulu. Oghje ti mandu cù a mo misericordia à a ghjente di u mondu sanu. Ùn vogliu micca castigà l'umanità afflitta, ma vogliu guarisce, premendula à u mo Cuore Misericordiosu. Usu a punizione quandu elli stessi mi furzanu à fà cusì ... U mo Cuore inundatu di grande misericordia per l'anime, è soprattuttu per i poveri peccatori ... Ùn àbbia paura di u vostru Salvatore, o anima peccatrice. Facciu u primu muvimentu per vene à voi, perchè sò chì da solu ùn site micca capaci di alzà vi à mè ... A più grande miseria di un'anima ùn m'incende micca cù l'ira; ma piuttostu, U mo Coru si move versu ellu cun grande misericordia.  —Jesus à Santa Faustina, Misericordia Divina in A Mi ànima, Diariu, n. 1588, 367, 1485, 1739

Ghjesù move i nostri cori à u pentimentu, micca per forza, micca per minaccia, ma per u so amore è misericordia - quandu a meritemu menu. Simu chjamati à imità è incarnà u so Cuore misericurdiosu. Stu "metudu evangelisticu" hè spiegatu in u Vangelu d'oghje è riassuntu in a prima lettura:

Amati, amemu Diu perchè ellu ci hà amatu prima ... Questu hè u cumandamentu chì avemu da ellu: quellu chì ama Diu deve amà ancu u so fratellu ... Perchè l'amore di Diu hè questu, chì guardemu i so cumandamenti.

L'amore hè ciò chì apre u core à a verità, à i cumandamenti. L'amore dà verità credibilità. Amore ancura a duttrina.

A verità deve esse cercata, truvata è spressa in l '"ecunumia" di a carità, ma a carità à a so volta deve esse capita, cunfirmata è praticata à a luce di a verità. - Benedettu XVI, Caritas in Variitate, micca. 2

Doctrine ancre l'amore. Dunque, in nessun modu Papa Francesco suggerisce chì a verità ùn hè micca necessaria, chì i cumandamenti sò irrilevanti, cum'è tanti anu presuppostu è interpretatu male. Per Diu "vole à tutti di esse salvati è di cunnosce a verità. " [1]1 Tim 2: 4 Cusì, u papa Paulu VI hà insignatu:

Ùn ci hè micca una vera evangelizazione se u nome, l'insignamentu, a vita, e prumesse, u regnu è u misteru di Ghjesù di Nazaretta, u Figliolu di Diu, ùn sò micca proclamati ...

Ma aghjusta,

Predicate ciò chì vive? U mondu aspetta da noi simplicità di vita, u spiritu di preghiera, ubbidienza, umiltà, staccamentu è sacrifiziu di sè. —POPULU PAUL VI, Evangelizazione in u mondu mudernu, n. 22, 76

Ciò chì Papa Francescu prupone ùn hè micca novu in cuntenutu, ma frescu in approcciu. Hè una cuincidenza chì Ghjuvan Paulu II hà dumandatu una "nova evangelizazione" chì sia "nova in u so ardore, nova in i so metudi, nova in e so espressioni" mentre era in America Latina da induve vene u Papa Francescu? [2]GIOVANNI PAUL II, Omelia durante a messa celebrata in u "Parque Mattos Neto" di Salto (Uruguay), u 9 di maghju 1988, in OR, 11-5-1988, p.4. In questa occasione u Papa hà ricurdatu è cummentatu in qualchì modu u so primu discorsu in Haiti in u 1983: Cf. Ghjuvan Paulu II, Discorsu à a XIX Assemblea Ordinaria di CELAM, Port-au-Prince (Haiti), in "Insignamenti", VI, 1, 1983, pp.696, 699; cf. vaticanu.va Per avà, stu novu pontefice ci hà datu u "schema" in Evangelii Gaudium chì descrive in termini precisi l'ardore, i metudi è e spressioni adatte per st'ora di a storia.

U mondu hè in a bughjura. Ùn sente più a nostra duttrina. Piuttostu, hè u voce di misericordia chì pò guidà l'anime fora di u bughju in a verità "chì ci rende liberi".

Nantu à e labbre di u catechistu a prima pruclamazione deve sunà ripetutamente: «Ghjesù Cristu vi ama; hà datu a so vita per salvà vi; è avà stà vicinu à voi ogni ghjornu per illuminà, rinfurzà è liberà ". Questa prima proclamazione hè chjamata "prima" micca perchè esiste à u principiu è pò esse dimenticata o rimpiazzata da altre cose più impurtanti. Hè prima in un sensu qualitativu perchè hè a proclamazione principale, quella chì duvemu sente una volta è l'altra in modi diversi, quella chì duvemu annunzià in un modu o in un altru durante u prucessu di catechesi, à ogni livellu è à ogni mumentu. —PAPA FRANCIS, Evangelii gaudium, micca. 164

L'amore hè l'ancura. Cum'è l'arcivescu Samuel J. Aquila di Denver, Colorado hà dettu di recente,

Ùn àbbia paura di amà cusì, di evangelizà cù a forza di a carità. Nunda ùn hè impussibile per Diu. Pò piglià u vostru amore, chì puderia esse chjucu cum'è una semente di senape, è trasfurmallu in qualcosa di bellu chì cambia u corsu di a storia è di l'eternità. -Address to the Fellowship of Catholic University Students, Dallas, Texas, 7 di ghjennaghju, 2014; Cattolica News Agency

In u Vangelu d'oghje, Ghjesù presenta quattru tappe di un "prugramma" cumpletu di evangelizazione è di discipulatu riassuntu in e parolle, "un annu accettatu da u Signore. " Questu annu "giubileu" era una riferenza à a tradizione ebraica chì dopu sette volte sette anni, o in u 50esimu annu, i debiti seranu perdonati è i schiavi liberati.

Mi hà untu per purtà una bona nutizia à i poveri. Ellu m'hà mandatu per proclamà a libertà à i prigiuneri è a ricuperazione di a vista à i cechi, per lascià liberà l'oppressi, è per proclamà un annu accettabile per u Signore.

Eccu dunque u prugramma immutabile di Cristu, da ripiglià da a Chjesa in virtù di a Grande Cummissione ch'ella hè stata data, [3]Matt 28: 18-20 chì principia è finisce ... è hè ancurata in amore.

 

EVANGELIZAZIONE JUBILEE & DISCIPLIA

I. BONA TIDAZIONI: Simu à ripete u «Bona nutizia"Di Ghjesù:"u Regnu di Diu hè vicinu" [4]cf. Mc 1:15 da annunziendu [5]cf. Rom 10: 14-15 chì "Diu hè cun noi" per mezu di Ghjesù, [6]cf. Matt 1: 23 ch'ellu ci ama, [7]cf. Ghjuvanni 3:16 è rende presente u Regnu lavendu i pedi di l'altri, in particulare di i poveri, [8]Matt 25: 31-46u nostru prisenza è azzioni. [9]cf. Ghjuvanni 13: 14-17

II. LIBERTA DI PROCLAIM: Avemu da ripete a chjama di Cristu: "Repintinu... ", [10]cf. Mc 1:15 vale à dì, alluntanassi da u peccatu perchè ci rende schiavi è ci separa da u Patre. [11]cf. Ghjuvanni 8:34; Rom 6:23

III. RECUPERAZIONE DI VISTA: Avemu da cuntinuà a proclamazione di Ghjesù: "... crede in u Vangelu" [12]cf. Mc 1:15 impartendu e verità, l'insignamenti è i cumandamenti chì Cristu hà insignatu chì apre i nostri ochji è ci cunduce fora di u bughju in un novu modu di campà. [13]cf. Matt 28: 18-20; Ghjuvanni 14: 6

IV. LASCIATE L'OPPRESSI VANU LIBERI: Avemu da cresce in a libertà di i figlioli è di e figliole di Diu [14]cf. Gal 5: 1 attraversu a preghiera, [15]cf. Lc 18: 1; 1 Tim 4: 7-8; Rom 12:12 a pratica di a virtù, [16]cf. Rum 13:14; 1 Cor 15:53 participendu spessu à i sacramenti di a Reconciliazione è di l'Eucaristia, [17]cf. 1 Cor 2: 24-25; Ghjà 5:16 è custruendu cumunità d'amore. [18]cf. Ghjuvanni 13:34; Rom 12:10; 1 Thess 4: 9

Ùn rimandate micca a vostra missione di evangelizazione.
-PAPA FRANCESCO, Evangelii Gaudium, N. 201)

Da a froda è a viulenza li riscattarà
è preziosu serà u so sangue à a so vista.
(Salmu d'oghje, 72)

 

LETTURA IN CORSO

 

 

Per riceve lu Avà Parolla,
cliccate nantu à u banner sottu per abbunà.
U vostru email ùn serà micca spartutu cù nimu.

NowWord Banner

 

Food Spiritual for Thought hè un apostolatu à tempu pienu.
Grazie per u vostru supportu!

Unisciti à Mark in Facebook è Twitter!
Facebook logoTwitterlogo

Print Friendly, PDF è Email

Footnotes

Footnotes
1 1 Tim 2: 4
2 GIOVANNI PAUL II, Omelia durante a messa celebrata in u "Parque Mattos Neto" di Salto (Uruguay), u 9 di maghju 1988, in OR, 11-5-1988, p.4. In questa occasione u Papa hà ricurdatu è cummentatu in qualchì modu u so primu discorsu in Haiti in u 1983: Cf. Ghjuvan Paulu II, Discorsu à a XIX Assemblea Ordinaria di CELAM, Port-au-Prince (Haiti), in "Insignamenti", VI, 1, 1983, pp.696, 699; cf. vaticanu.va
3 Matt 28: 18-20
4 cf. Mc 1:15
5 cf. Rom 10: 14-15
6 cf. Matt 1: 23
7 cf. Ghjuvanni 3:16
8 Matt 25: 31-46
9 cf. Ghjuvanni 13: 14-17
10 cf. Mc 1:15
11 cf. Ghjuvanni 8:34; Rom 6:23
12 cf. Mc 1:15
13 cf. Matt 28: 18-20; Ghjuvanni 14: 6
14 cf. Gal 5: 1
15 cf. Lc 18: 1; 1 Tim 4: 7-8; Rom 12:12
16 cf. Rum 13:14; 1 Cor 15:53
17 cf. 1 Cor 2: 24-25; Ghjà 5:16
18 cf. Ghjuvanni 13:34; Rom 12:10; 1 Thess 4: 9
Posted in Home, LETTURE DI MASSA.