L'ora di brilla

 

hè assai chiacchierata questi ghjorni à mezu à u restu cattolicu nantu à "refuges" - lochi fisichi di prutezzione divina. Hè comprensibile, cum'è hè in a lege naturale per noi di vulè sopravvive, per evità u dolore è u soffrenu. E terminazioni nervose in u nostru corpu revelanu queste verità. È ancu, ci hè una verità più altu ancu: chì a nostra salvezza passa a Croce. Cum'è tali, u dulore è a soffrenza piglianu avà un valore redentore, micca solu per a nostra propria ànima, ma per quella di l'altri mentre ci riempia. "Ciò chì manca in l'afflizzioni di Cristu in nome di u so corpu, chì hè a Chjesa" (Cul 1:24).Cuntinuà lettura

Frozen?

 
 
ARE ti senti ghiacciatu da a paura, paralizatu in avanzà in u futuru? Parolle pratiche da u celu per fà chì i vostri pedi spirituali si movenu di novu ...

Cuntinuà lettura

L'essenza

 

IT era in 2009 quandu a mo moglia è eiu eramu guidati à trasfirià in u paese cù i nostri ottu figlioli. Hè stata cun emozioni miste chì aghju lasciatu a piccula cità induve stavamu campatu... ma paria chì Diu ci guidava. Avemu trovu una splutazioni remota in u centru di a Saskatchewan, Canada, allughjata trà vasti tratti di terra senza arburi, accessibile solu da e strade di terra. Veramente, ùn pudemu micca permette assai altru. A cità vicina avia una pupulazione di circa 60 persone. A strada principale era una serie di edifizii soprattuttu vioti è dilapidati; a scola era viota è abbandunata; a piccula banca, l'uffiziu postale è a buttrega d'alimentazione si sò chjusu rapidamente dopu a nostra ghjunta, lascendu senza porte aperte ma a Chiesa Cattolica. Era un bellu santuariu di l'architettura classica - stranamente grande per una cumunità cusì chjuca. Ma i vechji ritratti anu revelatu ch'ellu era pienu di cungreganti in l'anni 1950, quandu ci eranu grandi famiglie è picculi splutazioni. Ma avà, ci era solu 15-20 chì si prisentanu à a liturgia dumenica. Ùn ci era praticamente nisuna cumunità cristiana per parlà, salvu per a manciata di anziani fideli. A cità più vicina era quasi duie ore di distanza. Eramu senza amichi, famiglia, è ancu a bellezza di a natura chì aghju crisciutu intornu à laghi è fureste. Ùn aghju micca capitu chì ci eramu appena spustati in u "desertu" ...Cuntinuà lettura

Questa hè l'ora ...

 

SULLA SOLEMNITÀ DI ST. GIOVANNI,
MARTU DI A BATA VERGINE MARIA

 

SO assai succede, cusì rapidamente in questi ghjorni - cum'è u Signore hà dettu chì.[1]cf. Velocità Warp, Shock and Awe Infatti, più ci avvicinamu à l'"Ochju di a Tempesta", u più veloce venti di cambiamentu soffianu. Questa tempesta artificiale si move à un ritmu impiatu à "scossa è spaventu"L'umanità in un locu di sottumissione - tuttu "per u bè cumunu", sicuru, sottu a nomenclatura di u "Great Reset" per "custruisce megliu". I messianisti daretu à sta nova utopia cumincianu à tirà tutti l'arnesi per a so rivoluzione - guerra, turbulenza ecunomica, fami è pesti. Hè veramente ghjuntu nantu à parechji "cum'è un latru in a notte".[2]1 Thess 5: 12 A parolla operativa hè "latru", chì hè in u core di stu muvimentu neo-cumunista (vede Prufezia di Isaia di u Cumunisimu Glubale).

È tuttu questu saria una causa per l'omu senza fede per tremà. Cum'è San Ghjuvanni intesu in una visione 2000 anni fà di a ghjente di st'ora dicendu :

"Quale pò paragunà cù a bestia o quale pò luttà contru à ella?" (Ap 13:4)

Ma per quelli chì a fede hè in Ghjesù, vanu à vede i miraculi di a Divina Pruvidenza prestu, se micca digià ...Cuntinuà lettura

Footnotes

Footnotes
1 cf. Velocità Warp, Shock and Awe
2 1 Thess 5: 12

Ubbidienza simplice

 

Teme u Signore, u vostru Diu,
è mantene, per tutti i ghjorni di a vostra vita,
tutti i so statuti è i so cumandamenti chì vi mandatu,
è cusì avè una longa vita.
Ascolta dunque, Israele, è stai attentu à osservàli,
affinchì tu crescia e prusperi di più,
in cunfurmità cù a prumessa di u Signore, u Diu di i vostri babbi,
per dà una terra chì scorri di latte è di meli.

(Prima lettura, 31 d'ottobre di u 2021)

 

IMAGINA s'è vo site invitatu à scuntrà u vostru artista preferitu o forse un capu di statu. Puderete purtari qualcosa di bellu, riparate i vostri capelli ghjustu è esse u vostru cumpurtamentu più cortese.Cuntinuà lettura

Quandu Face à Face Cù u Male

 

UNU di i mo traduttori m'anu trasmessu sta lettera:

Per troppu longu a Chjesa si distrugge da ella stessu ricusendu missaghji da u celu è ùn aiutendu micca quelli chì chjamanu u celu per aiutu. Diu hè statu mutu troppu longu, prova chì hè debule perchè permette à u male di agisce. Ùn capiscu micca a so vulintà, nè u so amore, nè u fattu ch'ellu lascia sparghje u male. Eppuru hà creatu SATAN è ùn l'hà micca distruttu quandu si hè rivultatu, riducendulu in cenere. Ùn aghju micca più cunfidenza in Ghjesù chì si suppone hè più forte cà u Diavule. Puderia solu una parolla è un gestu è u mondu seria salvatu! Aviu avutu sogni, speranze, prughjetti, ma avà ùn aghju chè un desideriu quandu vene a fine di a ghjurnata: chjode l'ochji definitivamente!

Induve hè questu Diu? hè sordu? hè cecu? Li interessa e persone chì soffrenu? .... 

Dumandate à Diu a Salute, ellu vi dà malatia, suffrenza è morte.
Dumandate un impiegu chì avete disoccupazione è suicidiu
Dumandate per i zitelli chì avete infertilità.
Dumandate santi sacerdoti, avete massoni.

Dumandate gioia è felicità, avete dulore, dulore, persecuzione, disgrazia.
Dumandate u Celu chì avete l'Infernu.

Hà sempre avutu e so preferenze - cum'è Abel per Cainu, Isaccu per Ismaele, Ghjacobbu per Esaù, u gattivu per i ghjusti. Hè tristu, ma ci tocca à fà fronte à i fatti SATANU hè PIÙ FORTE DI TUTTI I SANTI E L'ANGELI COMBINATI! Allora se Diu esiste, lascia ch'ellu mi dimostri, aghju aspettu di cunversà cun ellu se ciò mi pò cunvertisce. Ùn aghju micca dumandatu à esse natu.

Cuntinuà lettura

U Grande Spogliarello

 

IN Aprile di questu annu quandu e chjese anu cuminciatu à chjude, a "parola avà" era forte è chjara: I Peni di u travagliu sò RealiL'aghju paragunatu à quandu l'acqua di una mamma si rompe è ella principia u travagliu. Ancu se e prime cuntrazioni ponu esse tollerabili, u so corpu hà avà principiatu un prucessu chì ùn pò micca esse fermatu. I mesi seguenti eranu simili à a mamma chì facia u so saccu, chì guidava à l'uspidale, è chì entrava in a sala di nascita per passà, infine, da a nascita chì vene.Cuntinuà lettura

Quandu vene a saviezza

A PAROLA ORA SU LETTURE DI MASSA
per ghjovi di a Quinta Settimana di Quaresima, u 26 di Marzu di u 2015

Testi liturgichi ccà

Donna-preghendu_Futore

 

THE e parolle mi sò venute da pocu:

Tuttu ciò chì accade, accade. Cunnosce l'avvene ùn ti prepara micca; sapendu chì Ghjesù face.

Ci hè un abissu gigantescu trà cunniscenzi e Wisdom. A cunniscenza vi dice chì hè. A saviezza vi dice cosa do cun ella. U primu senza u secondu pò esse catastroficu à parechji livelli. Per esempiu:

Cuntinuà lettura

I mo ghjovani preti, ùn abbiate paura!

A PAROLA ORA SU LETTURE DI MASSA
per u mercuri 4 di ferraghju 2015

Testi liturgichi ccà

ord-prostration_Fotor

 

Dopu Messa oghje, e parolle mi sò venute forte:

I mo giovani preti, ùn abbiate paura! Ti aghju messu in piazza, cum'è e sementi spargugliate trà un terrenu fertile. Ùn àbbia paura di predicà u mo nome! Ùn àbbia paura di parlà a verità in amore. Ùn àbbia paura chì a mo Parolla, per via di voi, provoca una vagliatura di a vostra banda ...

Mentre aghju spartutu ste pensate per u caffè cù un curaghju curatu prete africanu sta mane, hà fattu annuì. "Ié, noi preti vulemu spessu fà piacè à tutti piuttostu chè predicà a verità ... avemu lasciatu falà i laici."

Cuntinuà lettura

Toccu à Ghjesù

A PAROLA ORA SU LETTURE DI MASSA
per marti 3 ferraghju 2015
Optà. Memoriale San Blaise

Testi liturgichi ccà

 

MUVE I cattolici vanu à a messa tutte e dumeniche, si uniscenu à i Cavalieri di Culombu o CWL, mettenu uni pochi di soldi in u canistrellu di raccolta, ecc. Ma a so fede ùn si prufonda mai veramente; ùn ci hè micca veru mutazione di i so cori di più in più in santità, di più in più in Nostru Signore stessu, tale ch'elli ponu cumincià à dì cun San Paulu, «Eppuru campu, ùn sò più eiu, ma Cristu stà in mè; in quantu vivu avà in a carne, campu per fede in u Figliolu di Diu chì m'hà amatu è si hè datu per mè ". [1]cf. Gal 2: 20

Cuntinuà lettura

Footnotes

Footnotes
1 cf. Gal 2: 20